Regolamento paintball

Le regole per giocare a paintball? Scegli la tua modalità di gioco!

VERNICIATO = ELIMINATO

Questa è la prima regola fondamentale per approcciarsi al paintball!
Subito dopo, il giocatore che viene marcato deve smettere di sparare, urlare OUT!, tornare alla base ed attendere di poter rientrare in gioco.

Nel paintball è possibile scegliere diverse modalità di partita:

Paintball ad ELIMINAZIONE DIRETTA

– Le due squadre partono dalle proprie basi, lo scopo di ogni squadra è eliminare tutti i componenti di quella avversaria.
Quando un giocatore viene colpito non può più attaccare e deve attendere la fine del gioco.
Durata media: 4′

Paintball in modalità RESPAWN

Lo scopo delle due squadre è quello di eliminare i componenti di quella avversaria più volte possibile entro un tempo limite.
Quando un giocatore viene colpito non può sparare e deve tornare alla base per “rinascere”. Toccando la base il giocatore torna in gioco.
Gli arbitri conteranno ogni giocatore eliminato.
Vince la squadra che alla fine del tempo limite ha eliminato più volte gli avversari.
Durata media: 5′-7′-10′

Paintball con CATTURA LA BANDIERA

Entrambe le squadre hanno l’obiettivo di catturare un’unica bandiera posizionata al centro del campo.
La partita finisce quando una squadra riesce a prendere la bandiera e portarla alla propria base.
Quando un giocatore viene colpito non può sparare e deve tornare alla base per “rinascere”. Toccando la base il giocatore torna in gioco.
Se un giocatore viene colpito mentre trasporta la bandiera deve lasciarla cadere immediatamente.
La bandiera rimane nel punto in cui è caduta e il gioco riprende.
Durata media: 10′
Nel corso del periodo di gioco (2 ore) potrai fare moltissime partite: decidi tu quale modalità scegliere!
Il nostro campo consente di giocare in totale sicurezza sia per i più esperti sia per chi si avvicina per la prima volta allo sport del Paintball.